Metabolismo basale donna: come velocizzarlo

Il metabolismo basale si può accelerare con l’attività fisica e l’alimentazione giusta.

Conoscere e sapere quale sia il proprio metabolismo basale è fondamentale per capire come comportarsi e verificare in che modo è possibile aumentarlo e accelerarlo in modo da bruciare calorie rapidamente. Ecco come fare e quale calcolo bisogna effettuare.

26 efectivos consejos para bajar de peso | El Nuevo Herald

Metabolismo basale donna

Con questo termine si fa riferimento al dispendio energetico di un organismo vivente quando è a riposo. Le persone particolarmente attente alla linea e che ci tengono ad apparire in forma sanno bene di cosa si tratta, anche se è un argomento molto complesso e delicato. Una buona alimentazione controllata e bilanciata e l’attività fisica da svolgere in modo regolare aiutano ad aumentare il metabolismo basale.

Aumentare, velocizzare il metabolismo basale significa accelerare il processo metabolico che aiuta a bruciare maggiori calorie aumentando quindi la massa magra a discapito di quella grassa. Inoltre, il metabolismo ha un compito importante in quanto permette di controllare e mettere in equilibrio varie funzioni del corpo anche in base ai nutrienti di cui ha bisogno e che necessita. Permette al fisico di svolgere varie attività, come il respiro, ma anche regolare l’attività fisica.

Chi vuole perdere peso e segue una dieta deve conoscere e aumentare il metabolismo basale in modo da sapere quali sono gli obiettivi che si prefissa e ha intenzione di raggiungere. Il metabolismo basale tende ad aumentare e velocizzarsi quando il corpo è sotto sforzo, quindi si svolge attività fisica molto intensa.

Potete velocizzare il metabolismo basale non solo con gli esercizi aerobici, ma anche con la tavola che è un altro passaggio importante per aumentare il processo metabolico, quindi cercate d’idratarvi spesso e fare più pasti al giorno, compreso gli puntini di metà mattina e del pomeriggio.

Metabolismo basale donna: calcolo

In ogni momento l’organismo consuma energia sia tramite l’alimentazione quotidiana, ma anche attraverso l’attività fisica e i vari esercizi da svolgere. Il metabolismo basale permette di tenere sotto controllo alcune attività che sono di fondamentale importanza per la vita di ognuno come respirare, il processo digestivo, la circolazione sanguigna, ecc.

Il metabolismo basale tende a incidere poco su coloro che hanno uno stile di vita molto dinamico e praticano attività fisica con una certa regolarità, mentre in coloro che conducono una vita sedentaria può avere grande importanza e rilevanza. Per il calcolo del metabolismo basale della donna, bisogna rispettare i seguenti presupposti:

  • Essere a riposo e svegli
  • Il digiuno deve essere di almeno 12 ore
  • Aver dormito un sonno ristoratore la notte precedente
  • No allo sport nelle ore precedenti
  • No eccitazione fisica o mentale